web statistics

promozione dell’igiene in Africa

0 commenti

Progetto di promozione dell’igiene per la comunità rurale di Oulampane

L’accesso limitato alle fonti di acqua potabile, l’assenza di strutture sanitarie e le scarse conoscenze delle pratiche igieniche più elementari causano la propagazione di numerose malattie.

CEU interviene in una zona rurale del Senegal, dove le carenze e le esigenze delle popolazioni in materia di accesso all’acqua potabile e in ambito igienico-sanitario sono più importanti che nelle zone urbane.

Le attività del progetto si basano sulle esigenze già identificate dalle autorità regionali e nazionali del paese.

Oltre al miglioramento dell’accesso all’acqua potabile tramite la costruzione e l’estensione di un acquedotto costruito sempre da CEU nella comunità di Oulampane con il partenariato locale nel 2015, le popolazioni vengono sensibilizzate alle norme igieniche di base. L’approccio è di tipo partecipativo e di responsabilizzazione della popolazione, coinvolgendola in tutte le fasi del progetto, dall’animazione alla mobilizzazione delle risorse umane e finanziarie.

Prototipo latrina I

Lo scorso mese di dicembre Yuley ha completato il primo prototipo di latrina. La struttura è stata costruita con mattoni in argilla prodotti dall’ equipe con la pressa acquistata qualche tempo fa. Le fondazioni e le fosse sono invece in mattoni di cemento. Copertura e porta d’ingresso sono costruite in legno e metallo. La tecnologia scelta è quella della doppia fossa alternata, che meglio si confà alle caratteristiche e morfologia del terreno.

 

Nel mese di dicembre 2017 è stata realizzata la costruzione della latrina prototipo dotato di un lavandino (lave-main).

 

Le prime fasi della costruzione con la realizzazione delle fosse e la costruzione del muro della latrina:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Prototipo latrina II

Il consuntivo della costruzione del primo prototipo era di circa CHF 1’400.- ed è stato giudicato troppo alto. Per questo CEU ha chiesto a Yuley di rivedere la costruzione e ottimizzare le fasi costruttive per abbassare considerevolmente il costo di ogni latrina. Yuley ha quindi elaborato un nuovo preventivo per la costruzione di una latrina composta di gabinetto, lavamani e sistema a doppia fossa alternata per un costo di circa CHF 600.- .
Proprio in questi giorni CEU ha avvallato il preventivo. Yuley costruirà dunque un secondo prototipo che verrà utilizzato in seguito per la formazione dei volontari e come “modello” per l’implementazione del progetto nei quattro villaggi.

Dopo la realizzazione di questo secondo prototipo e la formazione del gruppo di volontari-promotori, se la domanda della popolazione motivata risulterà importante, si potrà incominciare la costruzione in serie delle latrine per le famiglie interessate.

Nel mese di giugno 2018 è stata realizzata la costruzione della seconda latrina:

 

 

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.